Sfoggia il biondo ghiaccio per rinfrescare la tua estate! Ideale sia con i capelli corti che lunghi.

Magici riflessi chiari sui tuoi capelli, proprio grazie al balayage of course! D’altronde, si sa, i capelli baciati dal sole sposano le atmosfere estive, l’allegria e la spensieratezza. Via libera, perciò, al balayage Icy White!

Prima di tutto dovrai accogliere questa nuance solo se hai già una base chiara, bionda o castana. Il balayage, infatti, a differenza dello shatush – ha solo una fase di schiaritura! – prevede una fase di decolorazione e una di colorazione per regalare ai capelli un effetto naturale.

Per realizzare il balayage Icy White sui tuoi capelli rivolgiti ad un parrucchiere specializzato che sa esattamente i tempi di posa e i punti da schiarire. Ti aiuterà inoltre a valutare quali sono le zone da illuminare in base ai lineamenti del tuo viso e al taglio di capelli.

Capelli Icy White con tagli corti

Il colore Icy White è l’ideale se desideri alleggerire un taglio un po’ pesante o per illuminare il tuo volto. Per sfoggiarli non avrai limiti: stanno bene sia se hai un taglio corto – un pixie cut ad esempio – sia se porti i tuoi capelli all’altezza delle spalle come un bob corto che è di super tendenza.

 

Ricorda che l’Icy White – o Ice Blonde! – è una nuance né troppo grigia né cenere che fa pensare ai capelli delle nordiche. Meglio evitarlo se hai una pelle olivastra o i capelli scuri perché otterresti solo una sgradevole discromia.

La tonalità biondo ghiaccio, insomma, esalta al massimo i tagli medio corti addolciti o ravvivati da una frangia in pieno stile Anni 80.

Condividi sui Social:
Facebook
Instagram
PINTEREST